Eventi, Spettacolo,

Evenfest – Part 2: The Oscar Night

Thr Oscars Night

Giunti alla tanto attesa notte degli Oscar. Vi siete chiesti perché ho dedicato uno spazietto tutto per questo evento? Non è neanche la prima volta se cercate negli post degli anni precedenti. Beh per me questa non è soltanto una Magic Night ma bensì una concentrazione di eccellenze. Si, è vero che l’ormai noto fattore Covid ha vincolato un po’ le presenze in sala, ma quanta BELLEZZA si continua ancora a respirare durante questa premiazione.

Non sono qui per fare la scaletta dei vincitori o vincitrici perché non è davvero mia competenza e di certo non sono io la persona più indicata. Fosse per me avrei già dato la statuetta ad ognuno dei personaggi dei Minions.

Abbiamo parlato di Bellezza, ebbene, questo è uno degli eventi, se non l’evento, in cui potete davvero mettere il naso e sentire lo charm, la grazia, le note di eleganza. Si qualche stravaganza l’ammettiamo anche in questi contesti sia chiaro ma qui tutto è Luci, stelle anzi stars ed eleganza.

Intanto, dove siamo? Dolby Theatre di Los Angeles. Altri collegamenti ci si aspettano forse da Londra e Parigi. Sicuramente l’altra location è Union Station.

Viste le norme restrittive ci sarà un “anda e rianda” di pubblico. I Personaggi di spicco televisivo non indosseranno la mascherina, almeno per il tempo che saranno soli e davanti la telecamera. Poi stessi diritti per tutti.

Passiamo al lato che più ci riguarda e che attendiamo. Spazio quindi a tutto il Glam Holliwoodiano.

Prima di tutto diamo per buona la notizia che esistano delle regole di confezionamento.

COSMOPOLITAN  ci da qualche indicazione.

Sapendo già le nomination, le case sartoriali prediligono, per i vincitori, un abito scuro, soprattutto per la donna. Possibilmente con spalla ma senza spallina. Zero manica lunga. Decisamente coprente anche se il vedo e non vedo rende sempre. Che possa fasciare come Morticia Addams, di tessuto scintillante e possibilmente con un pizzico di strascico. Non è la sposa a salire sul palco questo lo ricordiamo. Cinta e decorazioni varie sono ben accette ma senza esagerare. La pochette se non se ne può fare a meno basta che al momento del ritiro della bella statuina ci si arrivi con indosso solo l’abito.

Sempre dallo stesso sito abbiamo anche un identikit della vincitrice:

 

Oscar Identikit Vincitrice

Vi lascio ad una breve carrellata di foto delle edizioni precedenti per avere l’idea di chi rispecchia certe regole e chi se ne sbatte letteralmente.

Oscars Lady Night Oscar Emma Stone's
Gal Golden Oscar Vanity

E per l’uomo non esistono regole? Certo, giusto un paio, lo smocking d’obbligo, il classico non sfigurta mai. In velluto è sempre di classe così come il raso. Alcuni prediligono le pallettes. Un grande classico di Armani vince sempre su tutti.

Poi c’è anche chi come Billy Porter punta su look futuristi forse non proprio adatti per l’evento ma sempre di incredibile bellezza. Mi ricorda un po’ Lady Gaga.

 

Brad Pitt Oscar Ryan Dress Oscars
Evans Porter Oscar Porter

Come anche Billie Eilish lo scorso anno ma senza “incredibile bellezza”.

Insomma avrete capito che anche questo Evenfest sarà niente meno che il Fashion Circus del cinema.

La mia concentrazione ricadrà sicuramente su chi quel Red Carpet lo inonderà di eleganza anche se mi aspetto qualche fantastica uscita da personaggio cattivo della Marvel, come fece Cher nel 86,  di qualche Supereroe  e magari anche qualche fatina.

Voglio ricordarvi che la Notte è quella tra il 25 e il 26 Aprile. Non perdete assolutamente la maratona Red Carpet e come ogni anno mi  aspetto che diciate la Vostra.

Spente le luci su questo argomento, io e il bell’ Oscar ce ne torniamo nelle nostre stanze.

L’ultimo spenga la luce…

 

 

Carmax Twelve – Just 4 Upper Class

5 2 votes
Article Rating
0no comment

writer

The author didnt add any Information to his profile yet

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Twelve Glances!

We Love You! Subscribe and stay with us!

Thank you for sending!