News
Home / Calzature / Scarpe bestiali

Scarpe bestiali

 

Si sà è estate e ad andare in giro con gli zoccoli non c’è nulla di strano,  se non fosse per questa moda bizzarra che ci propone la designer berlinese Iris Schieferstein.

La designer infatti sembrerebbe solita utilizzare vere parti di animali morti  per produrre queste “raccapriccianti” scarpe.

 

 

 

 

 

A questo punto ci chiediamo … chi rifornisce la stravagante designer ?
Sembrerebbe infatti che dapprima fosse proprio lei a cercare “la materia prima” finchè non è finita in prigione, ebbene si pare che in Germania sia vietato.
Ma lei non si è arresa ed ora si affida dal suo macellaio berlinese di fiducia il quale la rifornisce di ogni scarto possibile, da zoccoli di cavalli e altri animali a vere e proprie carcasse, che lei porta a “casa” per passare poi l’intera settimana successiva a ripulire la “preda” del momento da carne ed ossa.

 

Dire audace è dire tutto … come molto audaci per noi possono essere queste scarpe realizzate con vere e proprie colombe imbalsamate

 

 

 

 

I prezzi, nemmeno a dirlo, sono “spropositati” pare infatti che si aggirino intorno ai 3900 dollari al paio.
Ma sembrerebbe che comunque ci sia qualcuno disposto ad indossarle, parliamo della regina dell’estremo Lady Gaga naturalmente, la quale ha avuto un suo paio personalizzato.

 

A dir poco macrabo quest’altro modello dove un vero serpente si morde la coda …

 

 

 

 

"Amo i cavalli e amo le scarpe così ho pensato che questo sarebbe perfetto. I cavalli hanno una bella passeggiata e ho voluto ricreare con la mia calzature." asserisce la designer …

Chissà cosa ne penseranno i nostri amici animalisti …

 

 

Carmax Twelve for TWELVE GLANCES

  Si sà è estate e ad andare in giro con gli zoccoli non c’è nulla di strano,  se non fosse per questa moda bizzarra che ci propone la designer berlinese Iris Schieferstein. La designer infatti sembrerebbe solita utilizzare vere parti di animali morti  per produrre queste “raccapriccianti” scarpe.           A questo punto ci chiediamo … chi rifornisce la stravagante designer ? Sembrerebbe infatti che dapprima fosse proprio lei a cercare “la materia prima” finchè non è finita in prigione, ebbene si pare che in Germania sia vietato. Ma lei non si è arresa ed ora…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Carmax Twelve

Carmax Twelve

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Vai alla barra degli strumenti